Primo piano

ENCI WINNER 2022 - Milano 16/17/18 Dicembre

PRIMA CHIUSURA 30 NOVEMBRE 2022 giudici per i bulldog *** Venerdì 16 Dicembre 2022 STEFANESCU CRISTIAN (RO) *** Sabato 17 Dicembre 2022 “Raduno Bulldog” PERGOLA LAURA (IT) *** Domenica 18 Dicembre 2022 “Enci Winner” SALINA LOREDANA (CH) ...

News
domenica 23 ottobre 2022

ISCRIZIONI PUPPY CONTEST

Per pagare l’iscrizione con bonifico l’IBAN è IT51Z0760112000000006055537 indicare nella causale “iscrizione puppy contest + nome del bulldog” ed inviare la ricevuta di pagamento a puppycontestcib@gmail.com ...

venerdì 7 ottobre 2022

SOGGETTI QUALIFICATI B.O.Y. 2022

http://www.bulldogitalia.it/Archivio/1/elenco_nomi_camp_soc.jpg ...

domenica 25 settembre 2022

25.09.2021 - CLASSIFICA RADUNO D' AUTUNNO 2022

http://www.bulldogitalia.it/articoli.asp?id=1122 ...

marse

Sindrome del cucciolo nuotatore

Sindrome del cucciolo nuotatore
Malattia tipica nel BI, si presenta occasionalmente.

Tende a colpire più di un soggetto nella cucciolata e si ripete sulla stessa fattrice.

Non sembra essere di origine ereditaria.

La malattia è caratterizzata da appiattimento dello sterno o, nei casi più gravi, da incurvamento in direzione dorsale con compromissione delle attività cardiaca e polmonare.Nei casi gravi il cucciolo muore entro il mese di vita.
I cuccioli che soffrono di questa malattia hanno la tendenza a stare in posizione sternale, ad appoggiare l'addome sul pavimento e a tenere la schiena incurvata in estensione alla ricerca del capezzolo materno. inoltre il movimento degli arti è tipico del movimento del nuoto.
Causa
Sembra che la causa sia da ricercare in un difetto dell'orecchio interno (eccessivo riflesso di raddrizzamento)che regola l'equilibrio. Infatti i cuccioli che diventano swimmer hanno la tendenza a rimanere costantemente appoggiati sullo sterno e sull'addome anche quando dormono, questi cuccioli non sono in grado di riposarsi coricati sul fianco.
Trattamento
La miglior via per evitare il problema è l'osservazione attenta di tutti i cuccioli nei primi 2 giorni di vita. Se notate un cucciolo che sta continuamente appoggiato sull'addome o che presenta un appiattimento dello sterno fate coricare la fattrice sul fianco in posizione di allattamento ed attaccate il cucciolo ad un capezzolo ricco di latte(questi cuccioli si attaccano i posizione eretta e con la testa estesa). Lentamente ,tenendo tutto il suo corpo con le mani , giratelo sul fianco e mettetelo in posizione orizzontale rispetto al pavimento. Quindi fate in modo che non estenda la testa verso l'alto.
Le prime volte il cucciolo oppone resistenza o si stacca dal capezzolo, se questo succede ripetete la manovra fino a quando il cucciolo non si convince a stare in questa nuova posizione. Questo è da fare per alcuni giorni fino a quando il cucciolo non si rilassa e dorme sul fianco come gli altri.

Nei cuccioli di 1-2 mesi con zampe aperte e che non riescono a stare in posizione quadrupedale si può intervenire legando con una benda le zampe in modo di avvicinarle e permettere l'appoggio. Resta comunque importante praticare una fisioterapia di flessione-e di stiramento dei muscoli contratti.